Overblog Segui questo blog
Edit post Administration Create my blog

Risparmiare Tempo e Soldi

Risparmiare Tempo e Soldi

Semplici Consigli per risparmiare tanto tempo e tanti soldi


Cabina armadio: soluzione ottimale

Pubblicato da Alan su 31 Agosto 2015, 18:35pm

Per chi è in procinto di ristrutturare la propria abitazione e necessita magari di una redistribuzione degli spazi in grado di apportare vantaggi in termini di ottimizzazione, la cabina armadio può rappresentare la soluzione ideale. Una risposta non solo in termini pratici, ma anche di spesa, soprattutto nel caso in cui si decida di ricorrere a una soluzione in cartongesso e si abbiano le capacità per progettare l’intervento necessario, il quale, oltre a consentire un miglior godimento dello spazio destinato al proprio personale guardaroba, può andare a incidere positivamente anche su quello esterno. Va infatti sfatata una vecchia leggenda metropolitana, quella che vorrebbe la cabina armadio come una sorta di sinonimo di lusso, magari sull'onda di alcuni film hollywoodiani in cui vani di questo genere sembrano prefigurare la necessità di spazi estremamente ampi. Non è propriamente così. Soprattutto per chi sta pensando di ristrutturare la propria casa, l’aggiunta di due muri in cartongesso dotati di un'apposita apertura, può rivelarsi una soluzione non solo funzionale, ma anche più economica rispetto a un armadio a vista. Anche nel caso si decida per l’aggiunta di moduli con il compito di attrezzarla, la cabina armadio può infatti essere approntata con un deciso contenimento delle spese, soprattutto ove si opti per l’acquisto di moduli prefiniti al posto di quelli fatti con materiali di pregio o costruiti su misura. Grazie a questo accorgimento, si può scoprire che la spesa totale per una cabina armadio sarà in pratica sullo stesso livello di quella necessaria per l’acquisto di un armadio economico.

Il principale vantaggio assicurato da questa soluzione consiste naturalmente in uno sfruttamento più agevole dello spazio. La cabina armadio, anche di dimensioni modeste, può infatti garantire angoli più accessibili, mentre le mensole possono essere montate sfruttando tutta l’altezza sino al soffitto; una soluzione tale da permettere un contenimento più agevole delle scatole in caso di cambio stagione. Solitamente una cabina angolare di 180x180 centimetri può contenere più vestiario di un armadio a 6 ante. Anche l’estrema accessibilità e la possibilità di riporre tutto a vista e a portata di mano concorre non poco a mantenere più facilmente l'ordine. In questo modo, infatti, tutto rimane a portata di mano senza necessità di cercare un capo di vestiario andato magari a finire in fondo all'armadio in quanto passato di moda.
Altro vantaggio offerto dalla cabina armadio è quello riservato a chi vive in coppia, in quanto ognuno dei componenti della stessa può approfittare della privacy regalata dall'ambiente per non disturbare l’altro, senza necessità di fare in fretta o fare tutto cercando di attutire eventuali rumori. Va precisato che se le cabine armadio dovrebbero essere situate solitamente in camera da letto, nulla vieta di approntarne una in un altro luogo dell’abitazione, magari andando a sfruttare spazi che rimarrebbero altrimenti inutilizzati o sottoutilizzati. Basti pensare ad esempio ai sottoscala o a una mansarda, ideali per approntare un ambiente di questo genere.

Consigli per avere cabine armadio perfette

Quante volte abbiamo visto una cabina armadio, spesso spettacolare, in un film o in una serie di derivazione statunitense? In effetti proprio piccolo e grande schermo hanno contribuito non poco a rendere popolare questo tipo di ambiente e farlo desiderare in particolare da chi può disporre di uno spazio adeguato all'interno della propria abitazione.
Chi ha la fortuna di disporre di una cabina armadio, dovrebbe però fare in modo di sistemarla nel modo migliore al fine di consentirne una fruizione ottimale. Una sistemazione che può avvenire seguendo una serie di step, partendo magari dalla necessità di eliminare il disordine, che è concettualmente inadatto alle cabine armadio, il cui scopo principale, in fondo, è proprio quello di aiutare a mantenere in maniera ordinata e più razionale il proprio guardaroba. Se è vero che l’abbondanza di spazio può avere come contropartita una tendenza ad accatastare di tutto, accumulando abiti e accessori in maniera disorganica, alla fine si rischia di non capirci più niente. Proprio per questo motivo sarebbe consigliabile dare una ferrea organizzazione tale da ripagare soprattutto nei momenti di fretta, quando trovare ciò che si cerca non costituirà più un problema. In particolare, sarebbe il caso di trovare un alloggiamento per ogni accessorio, grande o piccolo che sia, ad esempio usando scatole rettangolari, per poi sistemare le scarpe a vista sugli scaffali e dividere gli abiti in base alla stagione e al colore. Se all'inizio può sembrare una perdita di tempo, a poco a poco si capirà l’importanza di una suddivisione di questo genere, quando nessuna cosa andrà persa e basterà ricordare ad esempio il colore di un maglione o di una camicia per ritrovarli subito.
Allo stesso tempo sarebbe il caso di sfruttare anche tutta l’altezza possibile, tramite l’installazione di mensole, dotandosi al contempo di un bastone appendiabiti o di una scaletta per raggiungere anche abiti o accessori che sono stati posti ai piani più alti, con estrema facilità.
Oltre all’ordine, sono i tocchi in più a fare la differenza consentendo alle cabine armadio di non essere un semplice ripostiglio. Ad esempio si può pensare di approntare un'illuminazione adeguata, grazie a punti luce da disporre sul soffitto, lampadari e lampade da parete, escludendo quelle più ingombranti da terra. Chi ama camminare scalzo anche quando la temperatura scende, può poi pensare ad aggiungere un tappeto, mentre una specchiera a figura intera potrà aiutare non poco nella preparazione del proprio look. Infine si possono aggiungere dei quadri e carta da parati, che possono ulteriormente personalizzare la cabina armadio, facendone un ambiente caldo e accogliente, tale da predisporre al buonumore ogni volta che se ne fruirà.

Commenta il post

Archivi blog

Social networks

Post recenti