Overblog Segui questo blog
Edit post Administration Create my blog

Risparmiare Tempo e Soldi

Risparmiare Tempo e Soldi

Semplici Consigli per risparmiare tanto tempo e tanti soldi


Ristrutturare un bagno: idee e progetti

Pubblicato da Alan su 6 Dicembre 2015, 15:38pm

Tags: #Bagno, #Ristrutturazione Casa

I bagni fanno una delle parti fondamentali di qualsiasi progetto di ristrutturazione della casa. Se chiedete a qualcuno che è mai stato coinvolto nel settore immobiliare, vi dirà che i bagni sono le camere che fanno vendere le case.

Queste camere hanno molto valore, e renderli belli è solo metà della battaglia. Mentre un bagno bello può aumentare il valore della vostra casa, un bagno bello che è anche funzionale servirà per aumentare il valore della casa e rendere la vita più facile e più efficiente. Ci sono molti modi per utilizzare gli spazi del bagno, e trovare la soluzione più adatta per voi è solo questione di essere creativi.

 

Idee per la Rinnovazione del Bagno

 

Stai pensando di ristrutturare il proprio bagno? Il tuo piano si sta interrompendo per colpa di appropriate idee? Le nostre uniche idee innovative sulla rinnovazione del bagno consentono di aggiungere un nuovo stile allo spazio ed esaltare la bellezza fisica dei propri interni.

Alcune idee uniche per rendere il tuo bagno lussuoso e seducente sono le seguenti:

  • Installare un design di una vasca
  • Rinnovare il pavimento
  • Installare una doccia Jacuzzi
  • Acquistare un WC a doppio scarico
  • Installare 1,70 litri per ogni scarico
  • Installare dei rubinetti nuovi
  • Installare nuovi soffioni (i soffioni moderni sono dotati di sorgente musicale wi-fi, sistema a vapore, più buchi per una doccia omogenea), controllo secondario, indipendente riscaldatore dell’acqua, e così via)
  • Installare una toilette tecnologica, dotata di altoparlanti
  • Creare un sistema di lettore MP3 o iPhone ancorato al tuo WC
  • Installare uno schermo televisivo
  • Installare un reparto per le medicine
  • Installare due o più prese incorporate in modo che è possibile ricaricare il telefono cellulare o ascoltare la musica mentre ci si gode di una fresca doccia o un bagno caldo

Se sei interessato a delle idee per il rinnovo del piccole bagno allora le seguenti sono fatte per te:

  • Installare un nuovo controsoffitto
  • Installare una nuova pavimentazione
  • Installare nuovi tappeti per la doccia
  • Installare un nuovo lavandino
  • Posizionare un piccolo scaffale per i prodotti da toiletteria
  • Appendere un quadro
  • Usare un piedistallo per il lavandino invece del lavello a cassetti
  • Cercare di evitare oscillamenti delle porte dato che questi occupano un sacco di spazio
  • Posizionare la propria vasca/doccia, lavandino e WC a un lato del muro per creare più spazio
  • Installare un armadio esterno per la biancheria del bagno
  • Dipingere le pareti con colori più chiari per creare un senso di spazio più ampio
  • Invece di un bagno completo, installare un mezzo bagno o un quarto di bagno
  • Se si ha un armadietto, impostarlo al di sopra della toilette per salvare più spazio
  • Installare un armadio rialzato (pannello di pavimento, se necessario)

Alcuni consigli per ottenere una completa rinnovazione per il bagno sono i seguenti:

  • Riverniciare tutto (non dovrai andare sul costoso, marche a prezzi accessibili danno anche un nuovo look e sono meravigliosi)
  • Trovare un’azienda di piastrelle per un piastrellamento a un costo ragionevole
  • Considerando un controsoffitto, evitare colori neutri e leggeri, dato che questi costano un po’ più delle tonalità più scure
  • Acquistando un controsoffitto imperfetto consente di risparmiare più soldi. Assicurarsi di posizionare le imperfezioni dove ci saranno rubinetti o lavandini in modo che questi non saranno visibili.
  • Aggiornare apparecchi come le barre per gli asciugamani, la plafoniera, cassetti e rubinetti
  • Rinfresca gli stucchi e gli intonachi per rinnovare l’aspetto del bagno

Queste idee per ristrutturazione del bagno sicuramente aggiungeranno valore alla tua casa e renderanno la vita più comoda e conveniente. Per avere sempre più idee innovative rimanete sintonizzati su ristrutturazioni.over-blog.com e ammirate gli sguardi sorpresi dei propri vicini e amici che verranno a visitare la casa.

 

Scegliere mobili arredo di qualità per il vostro bagno

 

Quando un proprietario di casa sta prendendo in considerazione una ristrutturazione, o un rinnovamento del bagno, una delle prime cose da considerare saranno probabilmente i mobili da bagno. Dal momento che non vi sono tanti mobili in una stanza da bagno, è una scelta saggia iniziare il vostro rinnovamento con dei nuovi mobili da bagno. Spesso, il mobile del bagno è il principale punto focale della stanza da bagno, e scegliere un mobile da bagno, un mobile-lavabo e un top Bertch di alta qualità è una scelta saggia. Potreste essere sorpresi dell’enorme cambiamento ottenuto sostituendo un vecchio mobile da bagno con uno nuovo.

Ci sono molti diversi stili di mobili da bagno attualmente sul mercato oggi, e quando ci si trova di fronte a una così ampia varietà di scelte, è importante ricordare che il vostro bagno è un’estensione del resto della vostra casa. Anche se il vostro gusto attuale può essere trendy e contemporaneo, dovete considerare come è costruito e decorato il resto della vostra casa.Un mobile da bagno elegante e alto di stile contemporaneo, situato nel bel mezzo di una casa in stile tradizionale, sembrerà fuori posto. Voi non volete i vostri nuovi mobili da bagno sembrino fuori luogo, come se appartenessero alla casa di qualcun altro.

A meno che non stiate progettando una ristrutturazione di tutta la casa,è saggio prendere in considerazione dei mobili per il bagno che si adattino all’architettura, il design e lo stile attuale della vostra casa. Sarete piacevolmente sorpresi nel vedere tutti i diversi modelli e stili che sono disponibili sia in stile contemporaneo che tradizionale. Una volta decisa la dimensione giusta del vostro mobile da bagno, potrete quindi scegliere tra diversi stili di porte e cassetti.

Quando avrete scelto lo stile dei mobili e degli sportelli frontali che si adattano al vostro bagno, dovrete scegliere la tinta e/o il colore della vernice. Dovrete anche scegliere maniglie e manopole, e avrete la possibilità di modificare l’aspetto dei vostri mobili da bagno. Si può facilmente cambiare il look dei vostri mobili con gli accessori, potete arricchirli e renderli più fantasiosi, o lasciarli semplici e puliti.

Un’altra considerazione nella scelta di un mobile da bagno è la quantità di cose che deve contenere. È un mobile di un bagno che viene usato raramente, o è per il bagno padronale? Se il bagno è un bagno usato frequentemente,dovete prendere in considerazione quante cose dovete riporvi. I mobili da bagno sono un grande investimento e devono essere scelti con saggezza. Assicuratevi che i vostri mobili da bagno soddisfino le vostre esigenze, oltre che i vostri desideri.

 

Esplorare le ultime tendenze negli stili del bagno

Ristrutturazione bagno Roma vi offre la possibilità di applicare un nuovo stile decorativo a uno spazio utilitaristico, aggiungendo un fascino particolare migliorando la funzionalità della camera. Anche se vi consigliamo di scegliere uno stile che sia in sintonia con la vostra personalità, sentirvi alla moda e in linea con le tendenze attuali del design può migliorare il vostro umore. Questi quattro stili da bagno non solo sono di tendenza, ma sono anche resistenti nel tempo.

Decorazione del bagno di ispirazione asiatica

C’è un motivo per cui i bagni con un’estetica Zen sono diventati così popolari. Lo stile decorativo ispirato all’armonia della natura, è ideale per i bagni concepiti come un rifugio rilassante. Nel mondo frenetico di oggi ci sono molti proprietari che stanno ripensando al ruolo che ha il bagno in una casa. E’ difficile resistere alla possibilità di trasformare una stanza funzionale in un centro benessere personale. Con dettagli di lusso come una vasca idromassaggio o una doccia di vapore, i progetti con uno stile nuovo, consentono alla zona spa di assumere un ruolo da protagonista.

Gli elementi di design di un bagno Zen includono un uso quasi esclusivo di elementi naturali come il legno e la pietra, un uso sobrio di accessori per ridurre al minimo l’ingombro e una tavolozza di colori tenui. Per ottenere il profilo basso che è caratteristico dell’arredo bagno di ispirazione asiatica, considerate di estendere i contorni del bagno per creare una superficie bassa orizzontale, allargando la finestra per portare il bordo inferiore più vicino al pavimento e includendo cassapanche, sgabelli bassi oppure pouf nella progettazione.

Il look Arti e Mestieri

Lo stile decorativo Arti e Mestieri si è evoluto nel primo Novecento come alternativa sia alla pesantezza dello stile vittoriano sia agli oggetti anonimi che sono stati prodotti in massa durante la rivoluzione industriale. La combinazione di artigianato artistico e linee moderne che definisce questo look è ancora estremamente attraente oggi. Un largo uso di legni pregiati, stampe botaniche e una tavolozza di colori da giardino dà a questo stile decorativo un aspetto naturalistico che è allo stesso tempo caldo e accogliente. Con le linee orizzontali, le forme squadrate e i materiali strutturati, lo stile Arti e Mestieri aggiunge una sensazione di sicurezza e comfort al bagno di famiglia.

Il piacevole stile decorativo di transizione

Una miscela di arredi tradizionali e moderni, lo stile di transizione è diventato la scelta più popolare per le ristrutturazioni del bagno. E’ uno stile senza “nessuna regola” che permette di mescolare e abbinare gli stili di design per soddisfare la vostra personalità. Nello stile di transizione, uno specchio ornato si può appendere sopra una toletta elegante contemporanea, o uno specchio moderno può dare il contrasto a una toletta d’epoca. La combinazione di colori, in generale, della stanza e un attento equilibrio di figure e forme aiuta uniformare il look .

 

Idee per rimodellare la doccia della stanza da bagno

Ristrutturazione bagno Roma è un ottimo modo per aumentare il valore di una casa da rivendere e fa una grande differenza nel aspetto generale della casa. I bagni e le cucine sono le stanze ideali da ristrutturare e le modifiche saranno sicuramente apprezzate.

Quando si tratta di ristrutturare bagno Roma, ci sono una serie di cose che si possono fare con la doccia già esistente. A seconda della struttura esistente e dello spazio stesso, ci possono essere delle limitazioni. Anche il bilancio può giocare una parte importante.

Sostituzioni di una doccia in fibra di vetro

Se la cabina doccia esistente è semplicemente vecchia o squallida, un metodo più semplice e poco costoso è quello di sostituirla con una doccia in fibra di vetro. Essi sono disponibili in dimensioni standard e di solito possono essere installate facilmente dal padrone di casa . Ci sono anche aziende che installano coperture in fibra di vetro sopra quella esistente.

Per la casa che ha una cabina doccia vecchia o di forma irregolare, questa potrebbe non essere un’opzione valida. Con queste aziende, il lavoro è di solito completato in meno di un giorno.

Piastrelle da doccia per un look moderno

L’aggiunta di piastrelle è un modo semplice per cambiare completamente l’aspetto di una stanza. Quando vi è una superficie resistente da utilizzare, il lavoro dovrebbe essere facile. In alcuni casi, rimuovendo le vecchie mattonelle si possono scoprire danni causati dall’acqua e sarà necessario rifare le pareti. In questo caso, potrebbe essere necessario assumere un professionista.

Le piastrelle possono essere di vari disegni e colori. Prima di attaccare qualsiasi piastrella, è importante definire tutto e fare una prova a secco. Ciò contribuirà a garantire che il risultato sarà buono e la posizione sarà corretta. Le piastrelle avranno sicuramente bisogno di essere tagliate, quindi è probabile che dobbiate noleggiare una sega adatta.

Cabine doccia in vetro

Un’idea popolare è quella di prendere una cabina doccia di vetro. Queste in genere richiedono più lavoro a seconda del tipo di doccia che è già installata. In alcuni casi, il vetro può essere installato in una cabina esistente. Nel maggior casi, ci sarà bisogno di una struttura in muratura per posizionarvi il vetro correttamente. Prima di acquistare un modello simile assicuratevi che le misure siano state prese correttamente e l’unità si inserirà nello spazio esistente.

Soffioni

Un modo economico per rimodernare la doccia è attraverso la sostituzione del soffione. Quello esistente può fornire una scarsa pressione dell’acqua.I modelli più recenti possono offrire una migliore pressione e una varietà di impostazioni dello spruzzo. Per una doccia simile a quella delle spa possono essere installati soffioni multipli. Questi funzionano con l’impianto idraulico esistente, ma ci sarà un bel po’ di lavoro di idraulica che dovrà essere fatto per questo progetto.

Le docce possono essere rimodernate in molti modi diversi. Con un po’ di pianificazione e la giusta conoscenza, il bagno può essere trasformato in uno spazio meraviglioso. Come per qualsiasi progetto, è importante non perdere la testa. Se c’è un aspetto del progetto che vi sembra troppo difficile, meglio consultare un professionista.

 

Tendenze nella ristrutturazione del bagno

Il numero uno dei trend per la ristrutturazione del bagno in questi anni è la comodità. Accanto a questa tendenza, vi è una crescente preoccupazione per l’ambiente, la gente compra prodotti che contribuiscono a risparmiare acqua e alla conservazione delle risorse della terra. Una buona indicazione di ciò è l’alta vendita di scaldacqua senza cisterna. Quello che prima era disponibile solo alle persone ricche, ora è acquistato dalle persone medie. Il fatto che questi elementi siano ora più accessibili e accattivanti, potrebbe spiegare il forte aumento delle vendite.

Colori: Per quanto riguarda le tendenze dei colori, i colori sereni (come il blu e il verde) sono molto alla moda. Questi colori hanno un effetto calmante e danno un senso di freschezza e di freddo.

Sanitari: I sanitari sono più eleganti e più grandi quest’anno. I lavelli più venduti hanno un look contemporaneo, sono efficienti e costruiti nei mobili da bagno.

I mobili da bagno tendono ad avere più look “ecologico”.

Piastrelle: Le grandi piastrelle europee (dal Mediterraneo) vi faranno venire voglia di trascorrere una o due ore in pura tranquillità.

Televisione da bagno: Le vendite sono salite alle stelle e molti produttori scelgono di avere la tecnologia costantemente aggiornata per migliorare la televisione in quest’ambiente. Sta, addirittura, sostituendo gli specchi da bagno.

Ora, con tutti questi extra di lusso potete rendere il vostro bagno, un santuario. Sembra che il 2015 abbia unito l’ Eco-compatibilità al lusso.

 

Ristrutturare bagno Roma

Vivere in una bella casa è il sogno di ogni persona e durante il processo di ristrutturazione della casa siamo totalmente pieni di un’energia che ci spinge a rendere il processo di ristrutturazione più efficace e vantaggioso. Ristrutturare un bagno a Roma richiede un’accurata pianificazione e attente e profonde riflessioni. Le diverse aree per le quali è necessaria la programmazione sono la disposizione, la decorazione e gli altri argomenti essenziali riguardanti la sicurezza. Questo articolo offre una panoramica per progettare un bagno ideale che si distingue dagli altri bagni. E’ un fatto ben noto che il bagno è un luogo importante per la persona e per l’igiene personale e dovrebbe assere un rifugio personale e confortevole. I bagni sono sviluppati per soddisfare molteplici esigenze, la soddisfazione dipende largamente dalla disponibilità di spazio e dall’intera disposizione della casa. Si tratta in particolare di un’area che richiede una pianificazione accurata così da poter funzionare per un tempo più lungo e procurare maggiore soddisfazione.

E’ importante prendere in considerazione la possibilità di montare un nuovo bagno quando si ha una famiglia piuttosto grande. Si tratta di una mossa saggia nel caso stiate prendendo in considerazione l’installazione di una zona lavaggio e di una doccia separata. Questa è una delle migliori scelte se avete poco spazio. Un bagno nuovo ridurrà le code mattutine e anche l’usura dell’altro bagno.

E’ di vitale importanza capire che qualsiasi bagno richiede una zona per il bagno ben funzionante. L’arredamento del bagno deve coordinarsi con il resto della stanza. Un’altra opzione molto interessante, che si può considerare di installare è quella delle vasche da bagno incassate, anche se possono essere costose, sono una delle opzioni più interessanti. Se avete poco spazio, allora potete decidere di riservare alla vasca da bagno un angolo.

Il tipo di bagno che scegliete giocherà un ruolo fondamentale nella determinazione dell’atmosfera di tutta la casa. E’ essenziale progettare il bagno in modo da avere benefici a lungo termine. E’ essenziale tenere in mente, che è necessario evitare lo spreco eccessivo di acqua in modo da poter essere al sicuro da bollette dell’acqua esorbitanti. Tutti questi fattori sono segni di un bagno ben progettato. Mentre si è in fase di progettazione del bagno, è importante capire che una volta che lo avete installato, sarà difficile cambiarlo perché si rivelerà un’idea costosa. E’ molto importante capire che se fate dei cambiamenti, una volta che i sanitari sono stati installati, ciò può essere molto dispendioso per le vostre tasche.

 

Suggerimenti per la ristrutturazione del bagno a Roma

I bagni sono i luoghi che più necessitano di lavori di restauro, secondo me, sono i luoghi più interessanti che hanno bisogno di essere ristrutturati. La ragione per cui i bagni vengono ristrutturati più spesso della cucina è che lo spazio è più piccolo e si dovrà impiegare meno tempo per il progetto di ristrutturazione del bagno rispetto al progetto per una cucina.

Questi sono alcuni dei suggerimenti che dovreste prendere in considerazione quando rinnovate il vostro bagno:

1. Incassate nel muro: Per un aspetto migliore considerate l’idea del incorporazioni come porta-sapone da incasso, armadietto dei medicinali e anche porta rotoli di carta igienica incassati

2. Pavimentazione: I pavimenti in legno non sono raccomandati per le pavimentazioni da bagno dal punto di vista pratico, ma è importante sapere che non danno grande carattere al bagno. E’ importante notare che se siete decisi a insistere sui pavimenti in legno in bagno, allora dovete ricordare di puntare su bei pavimenti in legno trattato resistente che sono abbastanza resistenti da durare più a lungo anche in bagno. Inoltre dovrebbero ripagarvi con una resa adeguata e molto valida.

3. L ‘effetto del dimensionamento del bagno: è importante ricordare il fatto che in caso vogliate far sì che il vostro bagno appaia più grande, allora sarebbe meglio optare per le tinte dal bianco al color crema.

4. Piano per l’illuminazione: è importante sapere che una delle questioni più importanti nella ristrutturazione del bagno è l’illuminazione. E ricordare che il bagno è il luogo dove le persone controllano il loro viso e i loro capelli. Come scenario abituale l’illuminazione in bagno è spesso molto debole e proviene da un unico punto del bagno. Considerate la possibilità di avere due luci che provengono da direzioni opposte. O altrimenti si può anche prendere in considerazione l’idea di sistemare alcune lampadine intorno allo specchio.

5. Accessori e colore: E’ una buona scelta non usare accessori color crema e bianco , questi accessori invecchiano abbastanza facilmente. E’ essenziale ricordare che le questioni coinvolte, fin dall’inizio nel processo di ristrutturazione come la demolizione della vasca, incidono molto sul costo del processo. Un altro aspetto importante di vitale importanza è che la ristrutturazione del bagno è ok se ci sono piccole modifiche da apportare come il colore, o il lavabo, ma se il bagno è tutto da ristrutturare, sarà una grande spesa per le vostre tasche e certamente anche per il vostro conto in banca nel caso in cui abbiate intenzione di ristrutturarlo completamente.

6. Modalità di rilassamento: La luce fioca può essere molto rivitalizzante per i bagni a tarda notte, basta solo abbassare le luci e fare bagni scintillanti a tarda notte.

Per essere informato degli ultimi articoli, iscriviti:

Commenta il post